Dallo shatush… al cherry bombrè.

 

Fonte:Thefashionfoot.com
Fonte:Thefashionfoot.com

Il mondo dell’hair styling è in continua evoluzione. Complice la voglia di colore, lo cherry bombrè è tra i colori preferiti dalle ragazze. Come si può intuire, la denominazione di questa nuova tecnica di colorazione messa a punto da Beth Minardi è una fusione delle parole cherry bomb e ombrè. La tecnica di colorazione consiste in una schiaritura ombrè delle punte  poi tonalizzate con una tinta ciliegia, su base castana o nera. Il Cherry bombrè, grazie alle vibranti sfumature rosso ciliegia, riesce a conferire luminosità, volume e fascino  ai capelli scuri. Inoltre la gamma cromatica, non eccessivamente eccentrica, si addice a tutti i tipi di carnagione dalle olivastre a quelle diafane e di porcellana ed è perfetta per chi si tinge i capelli per la prima volta perché non stravolge il colore di base.

Fonte: Thefashionfoot. com
Fonte: Thefashionfoot.com

Un pensiero riguardo “Dallo shatush… al cherry bombrè.

  • Settembre 3, 2016 in 7:05 pm
    Permalink

    Greetings from California! I’m bored to tears
    at the job so I chose to take a look at your website in my
    iphone during lunch break. I enjoy the info you present here and can’t wait to have a look once i get home.
    I’m surprised at how quick your blog site loaded
    in my cell phone .. I’m not actually using WIFI, just 3G ..
    Anyways, great site!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *